HOME

Quella notte del
27 novembre 1923

Il Codice del Radioamatore

LogBook OM

Confirmed DXCCs

Confirmed US States

Confirmed Swiss Cantons

Confirmed Italian Regions

Confirmed Russian Districts

Bulgarian All Saints

QSL OM - Elenco

Immagini

IOTA

QSL BC - Elenco

Immagini

QSL CB - Elenco

Immagini

QSL utilities

La voce dell'etere

Audio
Stazioni costiere

Audio BC

Audio
Stazioni di tempo e frequenza campione

Audio
Beacon OM

Audio
Radiofari

ISS
Stazione Spaziale Internazionale

Il Radioamatore è un gentiluomo
Non trasmette appagando il proprio piacere quando sa di nuocere al piacere altrui.

Il Radioamatore è leale
Verso le leggi e regolamenti nazionali e internazionali e verso la propria associazione.

Il Radioamatore è progressista
Segue il progresso della tecnica; apporta continuamente migliorie ai propri impianti; si sforza di adoperare la sua stazione con la miglior correttezza possibile.

Il Radioamatore è cortese
Trasmette, se richiesto, lentamente; dà consigli e notizie ai principianti; non usa mai un tono cattedratico.

Il Radioamatore è equilibrato
La Radio è il suo svago ma non tralascia per essa nessuno dei suoi doveri verso la famiglia, il lavoro, la scuola, la comunità.

Il Radioamatore è altruista
La sua stazione e le sue conoscenze tecniche e professionali sono sempre a disposizione dei suoi simili, del suo paese e del mondo.

(tratto dal libro "Come si diventa CB e radioamatori", di Marino Miceli, I4SN (SK))